Tendenze del web, i like sono più influenti dei commenti negativi

facebook-dati-insights

Uno studio pubblicato su Science e condotto dal Massachusetts Institute of Technology (Mit), New York University (Nyu) e Università ebraica di Gerusalemme afferma che se clicchi sul tasto “mi piace” di un post sarà più probabile che anche altre persone faranno la stessa scelta, mentre i commenti sfavorevoli sono subito neutralizzati dagli apprezzamenti. Vediamo le basi di queste conclusioni così importanti per il mondo dei social.

La ricerca del MIT tende a chiarire l’annosa questione emersa con la rapida diffusione dei social network e dei relativi contenuti: un post è popolare perché è ben fatto o lo è semplicemente perché ha tanti “mi piace”?

I risultati sembrano propendere per la seconda opzione, con i ricercatori che hanno monitorato per cinque mesi il comportamento di migliaia di commentatori di un sito, di cui non è stato rivelato l’indirizzo e nel quale è possibile mettere un “mi piace” anche ai commenti.

Gli studiosi hanno manipolato i like di 101.000 commenti e hanno scoperto che i post che sono stati cambiati in positivo hanno ricevuto un apprezzamento più alto del 25%.

Prima di concludere vi suggeriamo di informarvi sulla pagina Facebook di Overplace Perugia che ha raggiunto gli oltre 2mila like.