Destinati Wireless, il mondo senza fili in 10 anni

blog-wireless-20150806

Stiamo assistendo all’avanzata incontrastata della tecnologia Wireless: secondo gli esperti riuniti alla NI Week 2015, la conferenza annuale dedicata alle menti brillanti ed innovatrici organizzata da National Instruments, entro 10 anni  sarà possibile, in tutto il mondo, comunicare ed agire interamente tramite la tecnologia “senza fili”. I campi di utilizzo sono infiniti, viene subito in mente la chirurgia, che trarrà enorme beneficio da questa rivoluzione tecnologica,  potendo i chirurghi eseguire interventi, anche complessi, a distanza, grazie al semplice invio di input ad un bisturi che, fisicamente, potrà operare anche dall’altra parte del pianeta. Tutto questo attraverso una connessione veloce alla Rete.

Senza fili riusciremo ad avere meno ingombri, evitare i danni agli apparecchi derivanti da usura o malfunzionamento di cavi, si metterà in Rete tutta la vita e il quotidiano, la Rete diverrà un meta-mondo in cui tutto si sposta e si trasferisce in un batter d’occhio, una sorta di corpo virtuale. L’impianto teorico verrà tramutato in realtà attraverso l’avvento, a breve, della connessione 5G, l’ultimissima evoluzione della velocità di trasferimento di dati. La velocità è dunque il segreto ed il vettore etereo della tecnologia Wireless, suprema Entità Globalizzatrice, che azzererà definitivamente le distanze fisiche fra gli uomini.