Cellulari vintage, il 20% degli italiani usa quelli tradizionali

cellulari-vintage-italia

Secondo una recente indagine di Demoskopea per Facile.it il 20% non ha ancora uno smartphone ed utilizza i cellulari tradizionali. Per la precisione, il 20.5% degli italiani non ha ancora ceduto al fascino del mobile nonostante il 33,2% spenda circa 10 euro al mese per il cellulare. Inoltre, il 66% del campione ha dichiarato di possedere un unico numero di telefonino (sale al Nord Est, dove arriva al 71,5%) per il quale spende in media molto poco. Il 67% del campione intervistato non supera la soglia dei 15 euro mensili e addirittura un italiano su tre (33,2%) riesce a spendere una cifra compresa fra i 9 e i 10 euro, che si riducono a meno di 8 euro per il 16,6% degli intervistati (19,2% nel Nord Ovest).

Questa sembrerebbe tracciare anche il quadro di un popolo di risparmiatori telefonici. Nel nostro mercato, l’89% degli utenti preferisce ancora la scheda ricaricabile al contratto. Comportamento in linea con l’orientamento degli italiani anche in fatto di dispositivi.

Nell’ultimo anno le vendite di smartphone di prezzo compreso tra 85 e 130 euro sono cresciute del 65%.