Wi-fi gratis a New York grazie a Google

Google porta il wi-fi gratis nella Grande Mela di New York, realizzando così la più grande rete per la connesione ad internet della metropoli statunitense in questione. Nessuna restrizione per l’accesso ed una grande opportunità di crescita per oltre 5mila studenti e lavoratori di Chelsea a Manhattan.Internet gratis a New Yorke e non è uno scherzo. Tutto questo sarà possibile naturalmente a Google che ha deciso di affrontare la delicata operazione, che si prospetta più come una trovata commerciale.

Secondo quanto riportato dalle diverse agenzie, tra cui anche l’Ansa, lazienda di Mountain View ha deciso infatti di portare la connessione ad internet gratuita nel quartiere Chelsea di Manhattan realizzando la più grande rete Wi-Fi della città.

A guadagnarci, dunque, saranno soprattutto i cittadini, che potranno così sfruttare il servizio di BigG per accedere alla rete: ad usufruire del servizio saranno diverse migliaia di residenti, oltre ai 5.000 studenti e ai tanti lavoratori che ogni giorno frequentano il quartiere.

Il colosso dei motori di ricerca ha scelto Chelsea, proprio perchè Google ha la sua sede neworkese da almeno 6 anni. L’area coperta dal servizio sarà quella che va da Gansevoort Street alla 19esima strada e tra l’Ottava Avenue e la West Side Highway.

Google non è comunque nuova alla realizzazione di grandi centri Wi-Fi, soprattutto vicino alle sue sedi in California. In collaborazione con Boingo, l’azienda californiana ha anche installato diversi hotspot sparsi per la città, cercando proprio di aumentare il grado di connettività dei newyorkesi.

Scopri la copertura wi-fi nelle città italiane: dai un’occhiata a come collegarti a Perugia.