Ufficiale: Amazon apre il suo primo Retail Store!

Ebbene si, il più celebre portale e-commerce al mondo ha deciso di scendere in strada e a Seattle, sede principale del portale, aprendo il primo Retail Store.


Attenzione però: gli interessanti potranno solo visitare il negozio e testare i prodotti esposti mentre per l’acquisto o le prenotazioni si dovrà seguire l’attuale procedura, ossia la vendita online.

Questa tendenza sembrerebbe tradire il concept iniziale dei portali nati e divenuti famosi online; in realtà l’avvicinamento di Amazon al cliente finale potrebbe invece rappresentare un ulteriore passo in avanti che darebbe ancora più lustro ad un’azienda tra le più attive ed apprezzate a livello mondiale.

E non sarebbe il primo caso: punti vendita virtuali e fisici come gli Apple Store hanno riscosso un enorme successo e contribuito ad un incremento vertiginoso del giro di affari del brand, in netta espansione negli ultimi anni grazie a prodotti vincenti come iPhone e iPad e alla possibilità di creare una vera e propria rete monomarca attorno all’utente finale.

Con dei precedenti così illustri anche per Amazon vale sicuramente la pena provare.