Il Retail e la tecnologia, un matrimonio sempre più forte!

La tecnologia all’interno degli spazi retail rappresenta sempre più un elemento fondamentale nell’esperienza di acquisto: questo il dato che emerge da una recente ricerca della Holiday Shopping Survey effettuata sugli addetti alle vendite e i sui normali consumatori; parliamo di percentuali elevate e dunque particolarmente chiare, tanto da richiedere una profonda riflessione a chi afferma il contrario.

Il 75% degli operatori sostiene che la disponibilità di tecnologie assicura un’esperienza di acquisto indubbimente migliore, dato confermato anche dagli acquirenti: per ben due su tre, infatti, il servizio risulta nettamente più efficiente quando il negozio è munito di strumenti tecnologici.

La capacità di trovare offerte sempre più vantaggiose è ormai evidente anche per i retailer, che in questo periodo di difficoltà cercano di migliorare al massimo il servizio; a rendere difficoltoso il rapporto con i nuovi consumatori entrano in gioco le domande sulle giacenze e sulla chiarezza dei prezzi, informazioni che online sono invece molto chiare. D’altro canto, riguardo alle procedure di reso/cambio merce, il punto vendita fisico riesce ad avere ancora un notevole vantaggio; una leva di mercato, questa, che sembra spingere una fetta importante di consumatori a scegliere ancora metodologie di acquisto tradizionali.

Un’altra battaglia interessante fra “online” e “offline” è anche quella relativa all’efficienza dei sistemi di pagamento, l’ampia possibilità di scelta e l’esaurimento delle scorte. Il consumatore è sempre molto informato e normalmente ha già deciso in partenza cosa scegliere: la possibilità di ottenere in maniera immediata informazioni in merito è confermata dai milioni di download di applicazioni sullo shopping.

Questa interessante ricerca mette in evidenza un dato ormai assodato, ossia che il consumatore medio è divenuto multicanale, è molto informato ed anche esigente. Il retailer si trova dunque dinanzi una sfida stimolante, dove la capacità di migliorare l’esperienza di acquisto e l’attenzione alle aspettative dei clienti costituiranno i parametri su cui si basare il proprio successo.