La crescita del Mobile condiziona l'Engagement e le strategie di Advertising

La tecnologia Mobile è in continua ascesa, dovuta soprattutto all’incredibile diffusione di telefoni cellulari tra la popolazione mondiale. Tenere sotto controllo questa crescita significa, per gli imprenditori e gli esperti di marketing, conoscere l’impatto che i Dispositivi Mobili stanno avendo prima sul mercato e poi sul modo di vivere degli utenti, e scoprire così le nuove modalità di Engagement dei consumatori.

Proponiamo quindi un’infografica realizzata da Trinity Digital Marketing che raccoglie i dati di News.Cnet, TechCrunch e MobiThinking sui trends di crescita del settore Mobile.

Il primo dato importante è che più di 6 miliardi di persone, pari al 87% della popolazione mondiale, possiedono un cellulare. Questa crescita è guidata da Cina e India, che rappresentano oltre il 30% del totale.

Le vendite di questi dispositivi sono iniziate ad aumentare dal 2011, con l’esplosione degli Smartphone. In questo settore, Nokia è il principale produttore di telefonia, mentre Samsung è il maggiore fornitore di hardware. Tra i sistemi operativi invece, Android si aggiudica il primo posto, con 700mila sottoscrizioni ogni giorno.

Oggi si contano più di 1 miliardo di utenti in tutto il mondo che navigano attraverso un dispositivo, e questi vanno a definire l’8,49% di visite di un sito web. Negli Stati Uniti infatti, il 25% dei consumatori utilizza solo il mobile e non il PC per andare su internet. Nel web, si ricercano soprattutto news e previsioni del tempo, si comunica sui social network e ci si localizza tramite le mappe.

Il maggiore uso di telefoni cellulari ha portato ad un aumento delle entrate per gli inserzionisti: l’infografica parla di 2,5 miliardi di dollari l’anno che Google ha guadagnato in entrate pubblicitarie dalle connessioni mobile. La spesa per gli annunci sui device è stata pari a 3,3 miliardi di dollari nel 2011 e si prospetta che superi i 20 miliardi nel 2015. Inoltre, il 71% degli utenti che hanno visto una pubblicità sulla TV o su un giornale, ha immediatamente fatto una ricerca tramite dispositivo.

Ma questi dati sono importanti soprattutto per mostrare le differenze “culturali” sull’uso del telefono cellulare fra i vari paesi del mondo: gli utenti giapponesi tendono ad utilizzare il device per applicazioni, e-mail e ricerche sul web, mentre negli U.S.A. e in Europa prevalentemente per sms e giochi.

Sapere come un utente utilizza il mobile, si traduce in diverse strategie di Advertising: ad esempio in Giappone l’in-app advertising sembra essere la soluzione migliore, mentre in Europa e negli Stati Uniti restano ancora d’impatto gli annunci pubblicitari attraverso i tradizionali sms.

Ci si aspetta quindi che il settore Mobile continuerà a crescere, e che i consumatori utilizzeranno sempre più spesso tablet e smartphone non solo per navigare in Rete, ma anche per fare acquisti. Per queste ragioni, è importante per i rivenditori al dettaglio creare una strategia apposita, a seconda delle proprie esigenze.

L’infografica, con i dati della ricerca nel dettaglio, può essere visualizzata nel sito di Trinity Digital Marketing.